America Latina

Anche in Ecuador è tornata la normalità

3 05 2005 - 09:58 · Flavio Grassi

L’ufficio stampa del turismo ecuadoriano mi comunica che:

La situazione in tutto l’Ecuador, nella capitale Quito come in ogni altra parte del Paese, si è completamente normalizzata dopo gli avvenimenti politici dei giorni scorsi. Aeroporti, mezzi di comunicazione e strutture alberghiere non hanno subito alcun danno e sono pienamente funzionanti.

Qui sono molto fiduciosi riguardo alle capacità del governo formato dal nuovo presidente Alfredo Palacio, e in particolare del suo ministro del turismo Maria Isabel Salvador.

I mercati finanziari internazionali sono un po’ nervosi per la nomina a ministro dell’economia di Rafael Correa, un professore universitario stimato che considera la decisione, presa nel 2000, di abbandonare il sucre e adottare il dollaro Usa come moneta nazionale “il più grave errore di politica economica”. Gli analisti però ritengono che tutto sommato rivolgimenti drammatici non ce ne dovrebbero essere.

Turismo Ecuador, Financial Times

Commenti

non è più possible commentare questo articolo